Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


COMUNICATO STAMPA  - 1  
(6 Giugno 2002, con aggiornamento successivo)

Italy: cronistoria di un Sequestro Illegale  +  Comunicato stampa - 2
"Se non mettiamo la Libertà delle Cure mediche nella Costituzione,  verrà il tempo in cui la medicina si organizzerà,
piano piano e  senza farsene accorgere, in una Dittatura nascosta. E il tentativo di limitare l'arte della medicina solo ad una classe di persone,
e la negazione di uguali privilegi alle altre “arti”, rappresenterà la Bastiglia della scienza medica". 
(By Benjamin Rush, firmatario  della Dichiarazione  d'Indipendenza USA - 17 Sett 1787)
Rapporto Flexner e Dichiarazione di Alma Ata + Monopolio della sanita' nel mondo

FARMACI e CONTROINDICAZIONI

I dittatori nascosti (clandestini) della medicina, d’altra parte li conosciamo molto bene…..;
che vestano gli abiti dei “baroni” e degli “scienziati”, che si mimetizzano nelle “lobbies accademiche”
od operino nelle multinazionali del farmaci, sono loro quelli che “contano” e “governano” la medicina ufficiale.
Alle menti aperte e liberali il compito di reagire a questa marea montante di intolleranza anti-scientifica,
prima che questi nuovi tiranni arrivino ad insegnarci perfino cosa e’ giusto e non e’ giusto pensare…!
 
220 anni dopo, questa situazione di dittatura sanitaria si e' realizzata
e TU caro lettore cosa fai per contrastarla ??

Farmaci , Soldi, Bugie: www.informatori.it/informatori/farsold.htm

L'F.D.A. (USA) ha TENUTO NASCOSTE le PROVE della PERICOLOSITÀ dei CIBI TRANSGENICI
e di molti Farmaci e Vaccini   (vedi la trasmissione Report -Rai3 del 20704/08)
FORUM sul pericolo dei Farmaci e delle Case Farmaceutiche

Corruzione e sistemi sanitari nel mondo: vedi http://www.epicentro.iss.it/focus/globale/globalcorrupt.asp
Visionare questi link: http://www.informatori.it/informatori/filepdf/sperimentazioni.pdf
video: http://www.youtube.com/watch?v=DoS02m0OevM
L'acidosi e' la base fisiologica del Cancro -  Il Conflitto Spirituale Irrisolto, ne e' la Causa primaria
Nutriterapia Biologica Metabolica x Cancro
  Circolazione sanguigna: prevenzione degli infarti e del cancro. I citrati eliminano calcificazioni arteriose. Gli ascorbati fanno il resto !

Nuovo ATTENTATO alla Libertà di PENSIERO, PAROLA, di STAMPA  e di DIFFUSIONE dell'informazione, ed anche alla Libertà di CURA, che in Italia NON esiste ancora !
 

Il giorno 05/06/02 alle ore 14,30 e' stato oscurato, sequestrato  il sito: www.medicinenaturali.net, che trattava di Medicina Naturale ed altri ad esso collegati, gestiti dalla Vanoli Editore srl (Milano - Italy); l'azienda ha cessato la sua attivita' nel Giugno 2003, ha dovuto licenziare di 6 dipendenti - ha ceduto le proprie testate ed i contratti pubblicitari in essere a terzi, e successivamente e' stata messa in liquidazione.
Tutto cio' per sopravvenute gravi difficolta' finanziarie subito dopo il sequestro (illegale), per l'impossibilita' a fare fatturato pubblicitario sui siti ormai sequestrati.
Il sabato successivo anche il sito www.unimedecine.net, siti di cui era direttore responsabile il giornalista dr. Jean Paul Vanoli (Giornalista, iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, oggi albo speciale, dal 1967,  ricercatore e consulente per le Medicine Biologico Naturali, laureato negli USA in Scienza della Nutrizione - Ph.D.)
Nella Home Page dei siti, sequestrati senza preventiva comunicazione scritta, come prevede la legge sui sequestri...., è stato indicato un certo "procedimento penale" del 27 - Maggio - 2002) che NON riguardava il giornalista responsabile, ne' l'editore, ma riguardava Terzi
Cio' e' ILLEGALE (in quanto nessun procedimento penale e' stato emesso nei confronti del sig. Jean Paul Vanoli)  e DIFFAMATORIO, in quanto nella comunicazione introdotta forzosamente nella Homepage del sito posto sotto sequestro, si tende a fare credere che il sig. GPaolo Vanoli era stato denunciato penalmente, cosa assolutamente NON vera !

Infatti questo strano "sequestro" ha anche seguito un iter NON in linea con il Codice Penale Italiano che dispone l'immediata notifica alla Parte avente diritto all'impugnazione

L'editore si e' accorto del sequestro alcuni giorni dopo (quando ha visto il sito posto sotto sequestro in linea nel web), e ufficialmente solo tramite il loro  legale, che ne ha dovuto fare richiesta specifica al tribunale di Roma, l'Editore ed il giornalista responsabile sono venuti ufficialmente a conoscenza delle "motivazioni", ma solo dopo qualche mese.
Questo ritardo ha compromesso il loro diritto di opposizione nei tempi e nei termini stabiliti dalla Legge Italiana. 
Il sequestro preventivo indicato dal Giudice del tribunale di Roma, è legato ad un reato che riguarda Terzi
Procedimento giuridicamente corretto sarebbe stato quello di inviare con comunicato ed ordine scritto all'editore, invitandolo a rimuovere prima del possibile sequestro, "a scopo preventivo" dal sito, SOLO le pagine riguardanti i dati "contestati", dati che furono inviati all'editore, dal medico Oncologo dott. Tulio Simoncini (lastre, tac, ecografie, scintigrafie, ecc.) riguardanti i pazienti cancerosi - che ne avevano dato autorizzazione e curati dallo stesso.
vedi anche Cancro (tesina su cause e concause, diagnosi precoci e terapie non invasive della Medicina Naturale)


Inoltre, vi e’ un’altra grave azione compiuta in questo “sequestro preventivo”…: NON e' possibile sequestrare una intera biblioteca perche’ alcune pagine di un libro, in uno scaffale, sono passibili di sequestro secondo il "parere di un giudice" !
Un esempio, se fosse stata una cosa materiale, ad esempio il sequestro della documentazione clinica di un paziente presso lo studio di un medico, il magistrato di certo non avrebbe disposto il sequestro dello studio e di tutta la documentazione esistente dei vari suoi pazienti, nello studio del medico.  
Ma cio’, e’ quello che stato effettuato su quei siti; una intera biblioteca (migliaia di pagine web) di informazioni sulle medicine alternative, sono state sequestrate, solo perche’ alcune pagine, meno di una ventina, sono state ritenute da oscurare, malgrado che il loro contenuto sia ancora oggi da dimostrare falso o  pericoloso !
Con i “sequestri preventivi” dei siti dell'editore, si sono anche violati gli articoli della Costituzione Italiana che recitano:
art. 2 : solidarietà sociale...
Lo scopo dell’editore è informare gratuitamente popolazione su tutte le tecniche sanitarie possibili...per una forma di solidarietà sociale.
art. 3 : effettiva partecipazione di tutti ...all'organizzazione sociale del paese.
come sopra.
art. 4 : ogni cittadino ha il dovere di svolgere.. per propria scelta.. una funzione che concorra al progresso spirituale della società...
Divulgare quindi le informazioni utili e salubri della medicina naturale, concorre notevolmente al progresso spirituale della società umana, evitando di gravare anche sulla spesa sanitaria e quindi sulle tasse dei Cittadini.
art.19 : Tutti hanno il diritto di professare...e farne propaganda.
La "religione" (etica di vita) del dr. G. Paolo Vanoli è la Medicina Naturale, la professa e ne fa gratuitamente propaganda a tutti, anche a mezzo Internet, nei siti dell’editore ed in radio e giornali di terzi.
art. 21 :  tutti hanno il diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero, con la parola, lo scritto ed OGNI altro MEZZO di diffusione.
La stampa NON può essere soggetta ad autorizzazione o censure.
Come mai in questo caso si è disposto addirittura un "sequestro preventivo" a che cosa ???
Evidentemente hanno paura di cio’ che e' stato messo a punto: la semplice, non invasiva ed efficace soluzione al problema Cancro ! avendo anche messo a punto e da decenni una teoria - terapia che costa pochissimo anche per il Cancro.
Cio' non deve essere possibile, perche' sconvolgerebbe TUTTA l'Oncologia mondiale, che e' basata su dei falsi biologici  e scientifici !


Costituzione Italiana:
Art.33 : l'arte e le scienze sono libere e libero ne è l'insegnamento.

La scienza della Medicina Naturale è un'arte che il direttore responsabile di quelle testate, studia, pratica ed insegna da 40 anni, tant'è che ha scritto e pubblicato una "Guida alla Salute Naturale".

Il direttore responsabile ed editore delle testate (fino al 2003), seguendo i consigli dell'ufficio legale, aveva disattivato ed auto censurato (dal 07/02/2003) le pagine che hanno dimostrato l’efficacia della terapia NON invasiva, con lastre, tac, scintigrafie, ecografie, ecc. 

Ma malgrado l'auto censura, altri 4 siti sono stati illegalmente oscurati ! cio' ha comportato la successiva chiusura della casa editrice ed il licenziamento del loro personale !

Infatti nel mese di Luglio 2003 , la casa Editrice Vanoli srl di Milano (Italy) dopo 40 anni di onesto ed operoso lavoro e' stata costretta a chiudere i battenti, licenziare 6 persone ed il Titolare costretto a cambiare lavoro !

Questo grazie ai sequestri ILLEGALI compiuti in barba alla Legge sui “Sequestri” ed alla LIBERTA' di STAMPA !  


Tutta questa spinta..... verso la Dittatura Sanitaria con l'impedimento alla Liberta' di Cura dipende dal fatto che le Medicine Naturali danno molto fastidio agli ordini dei medici !  e questi “ordini”, non vogliono che si divulghino le tecniche salutari di queste medicine, a loro sconosciute, per non sentirsi in crisi di coscienza e di mestiere, ma anche le multinazionali dei farmaci e Vaccini hanno interesse a che queste terapie risolutive e non invasive NON vengano divulgate, perche' con esse Vaccini e Farmaci NON servono anzi sono deleteri !

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

COMUNICATO STAMPA  del 10/06/2002
Altro ATTENTATO alla Libertà di PENSIERO, PAROLA, di STAMPA  e di DIFFUSIONE dell'informazione, ed anche alla Libertà di CURA, che in Italia NON esiste ancora !

Il giorno 05/06/02 alle ore 14,30 è stato sequestrato (sequestro preventivo) dalla Guardia di Finanza, il sito web:  www.medicinenaturali.net, e Sabato 08/06/02 il sito web unimedecine.net, siti gestiti dalla Vanoli Editore srl, Milano.
srl di Milano, che trattano di Medicine Alternative, di cui il sottoscritto G. Paolo Vanoli, è stato il direttore responsabile.
Nel sito medicinaqualita.it, trovate il contenuto dei siti, senza le parti sotto "sequestro preventivo" la diffusione dell'informazione nel siti, dei lavori del dott. Simoncini.

Questi miei siti sarebbero sottoposti a  "sequestro preventivo" a che cosa ? non si sa ; questo sequestri  NON  sono applicati secondo le leggi del codice penale, in quanto a tutt'oggi non mi sono ancora state notificate le motivazioni; questa è un'azione illegale rispetto a quanto prescritto dalla legge sui sequestri, in questo atto si sono anche violati gli articoli della Costituzione Italiana che recitano:

Art.2 : solidarietà sociale...
Il mio scopo è informare gratuitamente la popolazione su tutte le tecniche
sanitarie possibili...per una forma di solidarietà sociale.

Art.3 : effettiva partecipazione di tutti ...all'organizzazione sociale del paese.
come sopra.

Art.4 : ogni cittadino ha il dovere di svolgere..per propria scelta..una funzione che concorra al progresso spirituale della società...
Divulgare le informazioni utili e salubri della medicina naturale, concorre notevolmente al progresso spirituale della società umana, evitando di gravare anche sulla spesa sanitaria e quindi sulle ns. tasse...

Art.19 : Tutti hanno il diritto di professare...e farne propaganda.
La mia religione (etica di vita) è la medicina naturale, la professo e ne faccio gratuitamente propaganda a tutti a mezzo Internet, nei miei siti.

Art.21 :  tutti hanno il diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero, con la parola, lo scritto ed OGNI altro MEZZO di diffusione. La stampa NON può essere soggetta ad autorizzazione o censure.
Come mai in questo caso si è disposto addirittura un "sequestro preventivo" a che cosa ?

Art.33 : l'arte e le scienze sono libere e libero ne è l'insegnamento.
La scienza della Medicina Naturale è un'arte che studio pratico ed insegno dagli anni '70, tant'è che ho scritto e pubblicato una "Guida alla Salute Naturale"; ho messo a punto da decenni una teoria/terapia che costa pochissimo, ma che è risolutiva per il Cancro = Soluzione del Conflitto spirituale irrisolto ed interiorizzato + riordino per mezzo delle varie tecniche naturali (alimentazione adatta + nuova nutrizione cellulare con eliminazione delle tossine accumulate) del terreno fisiologico (i liquidi del corpo) alterato per via dell'intossicazione accumulata (in primis nella microcircolazione) + infiammazione generata + acidosi tissutale con insediamento di parassiti (funghi, batteri, micotossine, ecc.) in loco, che poi "creano" la massa tumorale in ogni possibile parte degli "organi bersaglio del Conflitto spirituale irrisolto interiorizzato e vissuto in solitudine" + iniezione di acqua basica attorno alla massa tumorale (NdR: cosi come effettuato dal dott. Simoncini).

Successivamente, assieme al medico dr. T. Simoncini (di Roma) che con i suoi studi era arrivato alle stesse mie stesse conclusioni, abbiamo dimostrato da 1 anno, che la terapia funziona e che potrebbe essere subito applicata con grande beneficio sui malati cancerosi, previa sperimentazione conclusiva.

Commento: Il Cancro è una malattia che nel mondo ha una incidenza di morti di circa il 30%...  ed è in continuo aumento...ogni anno ! (dati OMS)
Con oltre 80 centri oncologici nel mondo ..che "spendono" denaro pubblico per la "ricerca", fino ad ora la soluzione al cancro non è stata trovata !
Siccome questa grave malattia muove grossissimi capitali, tutti nei paesi occidentali perché nei paesi del terzo mondo questa malattia è quasi inesistente, essa è divenuta un enorme "business" ormai pilastro delle economie dei vari paesi occidentali ove si manifesta...quindi modificare questo "status quo finanziario" di milioni di $$ (dollari)..NON  DEVE essere possibile.
Quindi le Ricerche serie, alterative, poco costose....NON devono arrivare alla  conoscenza della Popolazione....al lettore trarre le conclusioni..

Conclusione:
NON è che "per caso" le medicine naturali diano fastidio all'ordine dei medici ? e non vogliano che si divulghino le tecniche salutari di queste medicine a loro sconosciute, e quindi mettendoli in crisi di coscienza e di mestiere ?

Cari giornalisti ed editori di mass media, cosa intendete fare cari colleghi giornalisti, per garantire a TUTTI la LIBERTA' di Pensiero, Parola, STAMPA e DIFFUSIONE e quella della LIBERTA' di CURA ??

vedi Falsita' della medicina ufficiale  +  Cancro  +  Crimini dell'industria farmaceutica
+ Terapia G. Puccio, dimostrazioni effetti del Bicarbonato di Sodio + Nutriterapia per il cancro

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Il Cancro nasce in sintesi e secondo la Medicina naturale, perche' l'organismo del canceroso e' intossicato, e la microcircolazione, nei tessuti intossicati, viene ad essere alterata, producendo, a valle di essa, nelle cellule dei tessuti investiti da quel processo: malfunzione cellulare, (nutrimento ed eliminazione = respirazione cellulare alterata = metabolismo alterato = malnutrizione cellulare e tissutale assicurata), producendo successivamente infiammazione nei tessuti e stress ossidativo cellulare e per caduta immunodepressione, e parallelamente alterazione anche del sistema enzimatico per la precedente alterazione della flora batterica, pH digestivo non regolare (e quindi l'organismo e' mancante di minerali e vitamine ed in stato di acidosi), in quelle condizioni esso e' molto facilmente parassitato da certi, parassiti batteri e funghi (candida) i quali producono anche tossine ed ulteriori infiammazioni: Ma tutto cio' e' "gestito" come Causa primordiale dai Conflitti Spirituali (consci ed inconsci) e dall'intenso stress  del vissuto -
Il Cancro quindi e' una malattia MULTIFATTORIALE.
Quindi il medico, il terapeuta od il soggetto stesso DEVONO operare seguendo la stessa strada percorsa per l'
ammalamento.
Cioe' devono lavorare per
disintossicare il malato + disinfiammare l'organismo ed i tessuti interessati, ripristinare il pH digestivo, e normalizzare le digestioni + il malassorbimento sempre presente nel malato ed eliminare quei parassiti, batteri e funghi, che hanno proliferato in modo abnorme, per mancanza dei loro antagonisti + rinforzare il sistema immunitario SEMPRE compromesso in TUTTI i malati, cancerosi compresi ed eliminare i Conflitti Spirituali (quali Vere Cause) e lo stress esistenti, oltre a lavorare sul metabolismo alterato per ridurre ed eliminare lo stress ossidativo cellulare e quindi quello tissutale, sempre presenti in qualsiasi malattia e specie nel cancro, per i danni alla microcircolazione indotti dalle intossicazioni piu’ o meno intense.
E tuttavia, laddove ci sia anche una piccola volontà e speranza di vivere, un’adeguata terapia fito-nutrizionale (NdR: anche via endovena con soluzioni mineral - vitaminiche - vedi QUI il medico che utilizza con successo questo sistema -  l'ideale e utilizzare quelli non di sintesi chimica, ma di estrazione naturale - assieme all'assunzione via orale di fermenti lattici appropriati a seconda del paziente ed enzimi) può rendere normale il guarire naturalmente dal tumore, cosa che oggi vogliono farci ritenere impossibile o puramente miracoloso (vedi quei medici che alle volte preferiscono spedire il malato a Lourdes piuttosto che permettergli di curarsi naturalmente).

Seria RICERCA sul CANCRO
(ostacolata dall'Oncologia ufficiale)
La guerra contro il Cancro e' stata definitivamente vinta cinquant’anni fa, ma nessun medico oncologo-ospedaliero ve lo confessera' mai. 
  

vedi:
1.000 Piante per il Cancro  +  Libro del dott. Nacci  (Italiano) +  Libro del dott. Nacci in Inglese  +   Condiloma eliminato con acqua basica al Bicarbonato di Sodio + Nutriterapia Biologica Metabolica x il Cancro e non solo

Visionare questa intervista:
http://www.curenaturalicancro.org/base_schermo_grande_testimonianza_dottore.htm


Commento NdR,  sulle "imprese dittatoriali delle autorita' insanitarie italiane appoggiate da una certa "giustizia" di questo paese dei balocchi...:
Ho sottomano il testo della dottoressa canadese Guylaine Lantot, "La mafia della sanità", della Amrita-MacroEdizioni, che ha per sottotitolo: "Come liberarsi dell’industria farmaceutica e diventare sovrani della propria salute.
Sovrani della propria salute. E’ lo stesso termine usato 2300 anni fa da Ippocrate.
La Natura è la sovrana medicatrice dei mali (malattie), non i medici, non i veterinari, non i farmaci e soprattutto, non i vaccini.
Che fa la medicina ufficiale ? Manda una minaccia di denuncia per "diffusione di notizie tendenziose e disturbatrici delle teorie allopatiche", anche contro quel rompi-coglioni di Ippocrate ?


IMPORTANTE:
Come Portale segnaliamo vari personaggi che hanno avuto contrasti con le autorita' mediche, e per essere precisi,  affermiamo che NON condividiamo in toto le loro terapie (quelle monoterapeutiche), in quanto per noi, seguaci della Medicina Naturale  la malattia (cancro compreso) e' MULTIFATTORIALE, quindi NESSUN prodotto puo', da solo, guarire dalla malattia della quale si e' malati !