Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


ELETTROMAGNETISMO Biologico
(chiave di lettura della Vita)
 

PREFAZIONE
Questo testo è scritto in sintesi estrema per motivi di spazio e per favorire la lettura a chi manca delle basi fisiche della materia. Per approfondimenti si rimanda a "Archibo Biologica" di Walter Kunnen da cui sono tratte le principali nozioni e ai numerosi testi correlati.
vedi in fondo alla pagina: Magnetoterapia Mirata

CENNI STORICI
Sin dai tempi più antichi l'uomo ha cercato di scoprire i misteri che legano il nostro pianeta all'universo e il mistero stesso della vita. Dall'intuizione di questo legame l'uomo ha adorato gli astri come dei e in particolare il sole considerato come fonte di vita e di prosperità. In pratica avevano già intuito che il fondamento per la vita sulla terra è l'ENERGIA SOLARE.
Già ai tempi degli Egizi e successivamente ai tempi dell'impero romano si conoscevano i campi elettromagnetici) che venivano sfruttati per la ricerca dell'acqua e dei metalli, ma la dimostrazione scientifica dell'elettromagnetismo si deve a Henry Rudolf Hertz attorno al 1800 che pose le basi di questo stadio fino ai giorni nostri ( l'unità di misura porta il suo nome ).
Per capire la complessità dell'argomento giova ricordare che quando venne chiesto a Hertz il significato della sua scoperta, rispose che non lo sapeva.
L'applicazione pratica avviene nel 1896 ad opera del giovane Guglielmo Marconi che applicando il principio della risonanza magnetica invia un segnale da Londra a New York.

Leggi dell'ELETTROMAGNETISMO
1)   2 polarità opposte + e - si attraggono
2)   2 polarità uguali si respingono
3)   Risonanza magnetica : è possibile trasmettere un segnale tramite 2 punti posti sulla stessa frequenza d'onda....

MAGNETISMO GALATTICO
Ogni astro o pianeta genera un forza magnetica su ogni corpo celeste che gli gira intorno e a sua volta è governato dal magnetismo della galassia che gli imprime un movimento circolare o ellittico.
I pianeti girano attorno agli astri in equilibrio grazie alla loro rotazione da Ovest a Est come pure le stelle, creando un vento galattico

ELETTROMAGNETISMO TERRESTRE
La terra e' un pianeta sferico con due poli : NORD - e SUD ++.
Tra i due poli si trova un fascio di onde elettromagnetiche che copre tutto il globo: CARDO MUNDI (cardine del mondo) proiezione dell'asse terrestre sulla crosta che è generato dalla rotazione terrestre e costituisce un campo elettromagnetico che va da Nord a Sud.
Perpendicolarmente al CARDO MUNDI si trova un altro campo energetico che va da Ovest verso Est: il DECUMANO (Decumanus — De Cuius Manus = la mano degli dei che fa girare la terra secondo gli antichi romani - il decumano era, nella pianificazione urbanistica romana una strada con orientamento ovest-est anche in un accampamento militare od in una colonia.).
II DECUMANO è generato dal magnetismo galattico e si carica dell'energia solare che trasporta attorno al globo passando dalla parte illuminata dal sole a quella in ombra.
Se si misura l'intensità del Cardo Mundi si trova un picco energetico ogni 24 m. mentre il Decantano ha un picco ogni 30 m. All'interno di questo tema, come frazione dello stesso troviamo 12 reti Hartman (campi energetici minori).

II CARDO MUNDI ed il DECUMANO formano te GRANDE RETE ORTOGONALE
Grande rete Ortogonale (e' la rete formata dai paralleli e meridiani terresti) con la Rete di Hartmann 
visionare lo Spettro ElettroMagnetico

Inserita in questo sistema troviamo la GRANDE RETE DIAGONALE che decorre da Nord Ovest - Sud Est e da Sud Ovest - Nord Est con un picco energetico ogni 36 m., fra 2 picchi vi sono 12 reti Cury.
Questo grande sistema delle reti che in pratica armonizza la distribuzione di energia sull'intero pianeta necessaria per ogni essere vivente, non ha un decorso uniforme in quanto alterato da situazioni geologiche (ad es. giacimenti minerali che emettono onde elettromagnetiche), ma soprattutto ai giorni nostri da emissioni artificiali ( antenne radio, di telefonia mobile, satelliti geostazionari,......)

Le ONDE ELETTROMAGNETICHE
Rappresentano un campo energetico in movimento che si sposta alla velocità di circa 300.000 Km al secondo. Hanno 6 parametri di misura: lunghezza, larghezza, altezza, frequenza, polarità destrogira (Sud +), polarità levogira (Nord -, hanno quindi un'immagine tridimensionale.

BIOLOGIA CELLULARE
La cellula ha una polarità : + (Pos.) all'interno e - (Neg.) sulla membrana.
Sulla membrana di una cellula, in stato di salute, c'è una tensione elettrica pari a 60 microVolt.

Ogni cellula ha una frequenza d'onda elettromagnetica diversa a seconda del tipo di tessuto che le permette di nutrirsi e dì attirare per osmosi elettromagnetica le sostanze necessarie per le sue funzioni (ad es. una cellula ossea attira Ca+) e respingere le sostanze dannose (es. radicali liberi).
Da questo si deduce che ogni evento che altera questo equilibrio porta a danni cellulari fino alla morte poiché non è più in grado di nutrirsi e compiere le sue funzioni, da cui derivano le patologie quando il numero di cellule interessate dal processo è tale da pregiudicare una funzione tissutale.
L'alimentazione porta all'organismo i principi nutritivi per la costituzione cellulare e l'energia elettromagnetica necessaria per il sostentamento e il ricambio del sistema, ma può anche introdurre sostanze tossiche che vanno a danneggiare i sistemi cellulari. E' nota l'importanza dell'alimentazione che deve contenere tutte le sostanze necessarie per l'Intero organismo anche se in quantità minima (oligoelementi) poiché la carenza anche di un solo oligoelemento può alterare un settore cellulare e "fare strada" a malattie degenerative anche gravi, inoltre l'alimentazione introduce energia elettromagnetica necessaria che i maggiormente presente nei cibi freschi (consigliati per un sano apporto alimentar*). In questo contesto giova ricordare anche l'esposizione moderata ma costante ai raggi solari come apporto diretto dalla principale fonte di energia vitale.

Dal principio di Paracelso :"è la dose che fa il veleno" applicato sia in senso chimico che fisico, possiamo capire che alle volte piccolissime dosi di veleni molto potenti o moderate radiazioni possono attivare sistemi di difesa dell'organismo con effetti curativi nei confronti delle patologie.

Tutto quanti ci circonda è "governato" dall'elettromagnetismo è può essere dannoso o benefico per la salute a seconda principalmente della frequenza e polarità quando va ad alterare o a sanare il meccanismo cellulare precedentemente descritto oppure quando si sommano energie negative fino ad arrivare ai punti di morte improvvisa (NdR: SIDS del neonato = shock elettromagnetico indotto anche dai metalli pesanti accumulati nel liquor cerebrale e/o nella glia e/o neuroni cerebrali, provenienti da Vaccinazioni, del soggetto e/o Amalgami dentali della madre).

Passiamo a valutare le implicazioni elettromagnetiche in alcune delle più importanti tecniche terapeutiche, o Medicine.

Agopuntura
Già da più di 4mila anni i cinesi avevano applicato il principio della risonanza magnetica praticando cure a mezzo infìssione di aghi sul corpo. I Meridiani (linee energetiche individuate nell'organismo) sono costituiti da punti che hanno la stessa frequenza d'onda e quindi veicolano energia ai vari sistemi. Il tipo di ago più impiegato è costituito da un filo d'acciaio con il manico formato da una spirale di rame, per ciui, l'infissione di un oggetto bimetallico (ferro e rame) in ambiente idrosalino (corpo umano) si può considerare come l'effetto dì una micropila che va a modulare una via di impulsi elettromagnetici favorendo ad esempio rapporto energetico a settori con scarsa energia.

Si può affermare che il principio si basa sulla modulazione delle energie presenti nell'organismo.

Omeopatia e Omotossicologia.
Già da molti anni gli studi hanno dimostrato che il potere biologico del prodotto omeopatico deriva dalla preparazione della diluizione se effettuata con un semplice rimescolamento non ha capacità biologica, mentre se si praticano le succussioni (violenti scuotimenti del preparato) si ha la dinamizzazione e il prodotto diventa biologicamente attivo.
Ancora oggi si ipotizza una "memoria" dell'acqua, ma penso più semplicemente l'operazione accelera sull'acqua (veicolo principe.) l'imprinting della frequenza elettromagnetica della sostanza madre che permane anche ad altissime diluizioni.
(NdR: dei Cluster esistenti dopo il contatto con il soluto).
La sostanza madre della diluizione, avendo una frequenza elettromagnetica simile a quella delle cellule che deve curare va ad attivare meccanismi di guarigione sui tessuti bersaglio...

Cure termali
Sin dai tempi più antichi si conoscevano le capacità curative di particolari acque e se ne attribuiva l'efficacia alla presenza di minerali o radiazioni acquisiti dal passaggio attraverso terreni o rocce.
L'elettromagnetismo fornisce la chiave per capire come l'acqua si può caricare di energia positiva e dare benefici ai vari organi grazie a frequenze specifiche ed ecco allora la fonte che aiuta la depurazione del fegato o favorisce la diuresi......
Un esempio può essere l'acqua di Lourdes che filtrando attraverso rocce calcaree (basiche) è praticamente benefica per tutte le patologie (ricordiamo l'acidosi: grande problema attuate...)

Farmaci
Il farmaco (vaccini compresi) deve avere per definizione un effetto biologico piuttosto rapido, per cui deve dare dei risultati valutabili obbiettivamente come diminuzione o scomparsa dei sintomi che spesso sono solo soppressi oltre a essere considerati come "fine terapeutico".
Per questo motivo i dosaggi dei principi attivi devono essere abbastanza elevati e risulta sempre un effetto tossico che sì può manifestare in soggetti sensibili o con altre intossicazioni presenti come effetto sommatorio (ad es. interazione fra farmaci), inoltre la natura del prodotto di sintesi non è in armonia con l'elettromagnetismo dei prodotti naturali e dì conseguenza con il corpo umano, lo stesso si può dire per le terapie fisiche e in conclusione spesso si può parlare di vere e proprie "bombe biologiche"......

Molto altro sarebbe da dire su queste tecniche e sulle altre da me non menzionate di tipo tradizionale e non, ma era mia intenzione solo dare un'idea di una materia estremamente vasta e affascinante come l'Elettromagnetismo vera forza della natura.
By dr. A. Greco (medico)

vedi: Biorisonanza + Memoria e risonanza + Cluster dell'acquaBenveniste: La storia della cosiddetta Bufala + Circuiti Oscillanti + Magnetoterapia mirata

Continua QUI: Biofotoni + Bioelettronica + Cellule


Se vuoi conoscere il tuo stato di Benessere e migliorarlo con queste speciali apparecchiature modernissime,  che neppure gli ospedali hanno, prenota via mail la consulenza QUI. Esso permette anche di analizzare qualsiasi prodotto esistente e la sua compatibilita' o meno, con il soggetto analizzato.
vedi anche: Medicina Quantistica
Quindi se volete fare un Test di Bioelettronica (test di controllo del livello di Salute_benessere)
....
-
scrivete QUI: info@mednat.org